Medioevo Romanzo
Rivista semestrale

Home

Chi siamo

Direzione

Indici

Seminario

Norme

Diffusione

XXVI 2002 - 1

CLAUDIA ROSENZWEIG, Il poema yiddish in versi ‘Bovo d’Antona’ in una versione manoscritta del XVI secolo [49-68]

Il poema su Bovo di Antona di Elye Bokher, stampato a Isny im Allgäu nel 1541, è tràdito anche da due manoscritti (Parigi, BNF, héb. 750; Gerusalemme, Schocken Institute for Jewish Research). Il confronto tra i manoscritti e la stampa mostra come la rielaborazione d’autore consista in un allontanamento dal modello italiano (il Buovo di Antona stampato a Bologna nel 1497), in un’attenuazione delle caratteristiche proprie del genere canterino, e in un riorientamento dalla recitazione alla lettura.

The poem on Bovo di Antona by Elye Bokher, printed in Isny im Allgäu in 1541, is also transmitted by two manuscripts (Paris, BNF, héb. 750; Jerusalem, Schocken Institute for Jewish Research). The comparison between the manuscripts and the print shows that the author’s reworking consists of a departure from the Italian model (the Buovo di Antona printed in Bologna in 1497), a toning down of the characteristics typical of the cantare, and a reorientation from recitation to reading.

Letto 341 volte Ultima modifica il Domenica, 09 Aprile 2023 14:54

Sede

Indirizzo postale:
Prof. Lino Leonardi
Medioevo Romanzo
c/o Fondazione Franceschini
Via Montebello, 7 - 50123 Firenze
 
direzione@medioevoromanzo.it